Faccette e intarsi a Firenze

Tra le diverse attività per la cura dei denti proposte all’interno dello studio dentistico Mirios di Firenze figurano anche la realizzazione e l’applicazione di faccette e intarsi.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

Faccette e intarsi

In cosa consistono gli intarsi?

L’intarsio consiste in un restauro che viene realizzato al di fuori della bocca, per poi essere cementato sul dente dopo averne verificato la precisione. 

Intarsi: un’alternativa per la cura dei denti

L’intarsio costituisce una valida soluzione per la salvaguardia della struttura dentale e al tempo stesso permette di ricostruire parti del dente molto estese, garantendo ottimi risultati dal punto di vista estetico e funzionale.

Nella cura del sorriso gli intarsi si rivelano una moderna alternativa alle otturazioni sui denti danneggiati dalla carie e dall’usura e che non hanno bisogno di essere incapsulati.

Quando ricorriamo a un intarsio?

  • Quando un’otturazione troppo grande potrebbe risultare non sufficientemente robusta.
  • Quando si desidera raggiungere un risultato estetico eccellente in caso di otturazione dei denti posteriori.
  • Quando si vuole garantire una maggior resistenza nel tempo, rispetto a un’otturazione diretta tradizionale. 

Quali materiali si usano negli intarsi?

Oro, ceramica e materiali composti vengono utilizzati in questa tecnica per la cura dei denti. Anni fa veniva spesso impiegato l’oro, oggi è invece possibile scegliere tra materiali diversi tenendo conto delle esigenze estetiche del dente, delle necessità del paziente e del carico masticatorio da sopportare. 

Come eseguiamo gli intarsi?

Dopo aver rimosso la parte danneggiata del dente e aver modellato quest’ultimo per permettere l’alloggiamento dell’intarsio, viene rilevata un’impronta con sistema tradizionale o digitale. A questo punto i dentisti di Firenze potranno costruire l’intarsio, verificarlo e cementarlo sul dente, garantendo un lavoro resistente e impeccabile.

Cosa sono le faccette?

Le faccette rappresentano una valida alternativa per la cura dei denti. Esse consistono in sottili gusci di ceramica o altro materiale che, cementati sui denti anteriori, ne ricoprono la parte frontale

Le faccette vengono realizzate dall’odontotecnico, presente nel nostro studio di Firenze, che seguirà l’impronta, raggiungendo risultati stabili ed eccellenti.

Quando ricorriamo alle faccette?

  • Per mascherare gli spazi tra i denti, le macchie permanenti o altri difetti dello smalto
  • Per correggere lievi irregolarità
  • Per rivestire denti anteriori usurati o scheggiati.

Quali materiali usiamo per le faccette?

Nei nostri ambulatori di Firenze e Scarperia le faccette vengono realizzate in ceramica, resine composte o altri materiali, a seconda delle esigenze del paziente. Le faccette di ceramica sono le sole che conservano nel tempo lucentezza e colore.

Faccette e intarsi? Ci pensiamo noi!